Sterling JP 157 • John Petrucci Signature

Oggi abbiamo una meravigliosa Sterling JP157, la Guitar signature di uno dei chitarristi più apprezzati di tutto il panorama PROG/METAL, John Petrucci.
Il virtuoso Italo Americano ha un lungo rapporto con il brand Music Man ed è diventato Endorser a tutti gli effetti.
Per questo motivo Petrucci ha voluto implementare dei modelli più economici insieme al Brand Music Man – Sterling, Made in China, con massima attenzione ai dettagli.
La linea JP conta vari modelli a sei corde ma l’opzione a sette corde è molto ricercata sopratutto per chi ha piacere di avere un suono extra range di frequenze basse.
La JP157, ha un corpo in mogano con un sottile top in acero marezzato rifinito satin che gli dona un’aspetto Heavey Metal.
Il manico è in acero cosi come la tastiera, con intarsiato al primo tasto lo stemma fatto a scudo del Sig. Petrucci il quale impreziosisce il suo aspetto.
L’elettronica è Sterling con due Humbuckers con la possibilità di avere due scelte, un suono passivo e, usando il tap sotto il potenziometro del volume, un suono attivo boostato e compresso per sopportare e risaltare le grandi distorsioni.
Tutto questo viene alimentato da una batteria 9 Volts situata nel retro vicino alla cavità delle molle del ponte.
Ponte stile Music Man, con la possibilità di tirare la leva alzando il pich, grazie allo scasso posteriore che permette questa opzione.
Molto fluido e grazie alle meccaniche autobloccanti, la chitarra, rimane perfettamente accordata.
Il suono è molto presente e di qualità con le frequenze che sono molto basse ma anche chiare e definite. Applicando il Boost abbiamo un’incremento di medie oltre che ad una compressione delle sonorità basse che ci dona ulteriore definizione e attacco. L’Humbucker al manico è caldo e risponde benissimo all’alternate picking facendo percepire un’attacco preciso e presente.
Lo strumento è nuovo e viene con i due anni di garanzia come centro Sterling € 889,00 compresa la borsa originale.
Recensione by Giulio Falovo & Umberto Ronco
https://youtu.be/jYqtgt7gts0